La vittoria di Ciccio

by Redazione

VILLASANTA – 10ª giornata di campionato, il Real Villasanta accoglie il New Bohemia Arcore, società all’esordio nel campionato Uisp. Dopo un inizio travolgente, gli avversari di oggi sono un po’ calati, rimediando due sconfitte nelle ultime due giornate contro la capolista Stella Rossa e il Calcio Carugate. Ma comunque mantengono quattro punti di vantaggio sul Real.

I biancoverdi del Presidente Marco Sersi Palazzi invece arrivano da due vittorie e vogliono confermare la lenta ma costante crescita, dopo un inizio campionato balbettate.

Mister Levati affronta la sfida di oggi senza paura, squadra aggressiva con due prime punte vere e il bomber Di Somma in appoggio. Real schierato con un 4-4-2 che in fase di possesso palla diventerà un 4-3-3, Capitan “Buio” Cambiaghi ancora non al meglio in porta, coppia centrale composta dal duo Caironi-Casiraghi, fasce con il rientrante Bellarosa a destra e Erba a sinistra. Mediana con Moioli e Centonze a far la legna, Luca Sarli a destra e come anticipato Di Somma a sinistra a supporto dei panzer Fava-Marco Colombo.

Pronti via e il Real Villasanta parte a mille, dopo un minuto Fava conclude a rete ma il portiere è bravo a dir di no. Al quarto minuto punizione dalla distanza di Caironi, tiro potente che passa sopra la traversa. Non c’è un attimo di sosta, un minuto dopo azione di sfondamento di Fava che chiede lo scambio a Colombo, palla di ritorno perfetta e Fava si presenta a tu per tu con il portiere trafiggendolo con un gran diagonale. Uno a zero e primo gol stagionale per il panzer.

I biancoverdi nella prima parte di gara annichiliscono gli avversari, le occasioni fioccano come non si era mai visto in questa stagione, al quindicesimo inzuccata di Sarli ma il portiere gli nega il gol. La reazione del New Bohemia arriva al minuto 20, con una buona azione ma la palla esce di poco.

Il Real riparte a testa bassa, calcio d’angolo di Sarli, palla respinta, arriva Di Somma che si coordina e con una meravigliosa girata spedisce il pallone al sette per il meritato raddoppio.Ancora Di Somma va vicino al tris al quarantesimo ma il suo colpo di testa viene respinto con bravura dal portiere ospite.

Nel secondo tempo il New Bohemia fa diversi cambi e prova a rientrare in campo per cercare la rimonta, ma il Real Villasanta dilaga. Prima Fava riceve da Sarli e di piatto mette dentro il 3 a 0, poi Marco Colombo si inventa una super sforbiciata e cala il poker.

Al 18esimo distrazione collettiva biancoverde e gli ospiti trovano il gol del 4 a 1. Mister Levati si infuria per il calo di concentrazione ma può ritenersi soddisfatto per la prova dei suoi ragazzi.

Il Real si getta negli ampi spazi lasciati dal New Bohemia alla ricerca del pokerissimo. Di Somma confeziona un regalo per il neo entrato Cerizza che di testa sfiora il gol.

Spazio a forze fresche con l’ingresso del già citato Cerizza, Magnolia, Santoro, Ambrosini e Pinto. Fuori Sarli, Moioli, Centonze, Fava, Di Somma.

La partita volge al termine, non prima di assistere ad una gran parata di Buio Cambiaghi e a una punizione di Caironi di poco fuori. Triplice fischio il risultato parla da solo, grande prestazione del Real Villasanta che fin dal fischio di inizio ha messo in chiaro chi avrebbe comandato oggi.

Il roboante 4 a 1 e in gran parte merito di Mister Ciccio Levati che ha messo in campo la squadra alla perfezione e dopo le difficoltà di inizio stagione ha forse trovato l’interruttore per accendere i suoi.

Ora sotto con il derby di Sabato prossimo.


About the Author


Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *