Pagelle 21a, Real Villasanta-AV Metal Powders 5-1

by Corrado Tremolada

Le pagelle rispondono ai requisiti di onorabilità , professionalità e indipendenza del partito comunista nord coreano.

Buio 6.5: Nel primo tempo salva il risultato con una smanacciata pazzesca. Vero non para rigori ipnotizza gli avversarsi pronunciando frasi motivazionali ad minchiam
Giuly 6.5: Grande emozione al primo cross preciso della stagione,  un paio di uno-due con la tribuna poi cerca di farsi ubriacare dall’avversario per risparmiare 4 euro.
Zardo 6: Rischia il giallo già durante il riscaldamento, pesta senza rimorsi, media falli da terza categoria salvadoregna
Cairo 6.5: Bene in fase “offensiva”, uno-due con Loris da far impallidire Sgarbi.
Eduard 6.5: Dopo la pausa invernale si era presentato che pesava 130Kg + iva, adesso è al top se gli passi troppo vicino rischi di passare la serata su un lettino con il cartellino sull’alluce.
Ricky 6: Si veste come un rom a carnevale ma tutti parlano della sua intervista shock a telerutto: ” Non potrei mai essere donna. Starei tutto il giorno a toccarmi le tette”(cit)
Loris 5.5: Errare è umano. Dare la colpa a un altro ancora di più, mette tutti d’accordo, i compagni gli regalano una cintura esplosiva
Pea 8: Hombre del partido, prima e probabilmente ultima doppietta in maglia Real. Esce dagli spogliatoi con trans brasiliano sotto braccio e cassa di peroni calda per festeggiare. Per uno che non sa scrivere il suo nome se la cava bene.
Teo sv:  risolve la partita facendosi male bevendo il tè.
Fava 7.5: In tribuna si rivedono i due piccioni molto legati al 9 biancoverde. Nonostante il gol e i due assist resta umile, a fine partita i parenti lanciano petali di rosa dall’elicottero e lui distribuisce santini religiosi con la sua immagine e una preghiera sul presepe di Battista. 
Andre 6.5: Assist e qualche buona occasione sprecata, non timbra il cartellino (26 gol in 19 presenze, uno scandalo) ma la prende bene. Benino, al triplice fischio si inchioda in aria di rigore e ci vogliono dieci buttafuori armeni per farlo uscire dal campo. In serata pare abbia ordinato il set lamette per polsi su ebay

Aro 7.5: Per motivarlo gli sequestrano la badante, lui in lacrime gli dedica doppietta, assist e traversa su punizione. 
Magno 6: Spara una fucilata sulla schiena di Giuly a gioco fermo, che già varrebbe il prezzo del biglietto e il sei in pagella. Molto confuso, colpa del profitterol, verso la fine prende la palla con le mani e tira da 3  
Pit 7.5: Con infamia e senza lode, determinato come Malgioglio davanti a Belen nuda. Prova qualche sgroppata sulla fascia, poi si ricorda che non i piedi che ha è già tanto se riesce a camminare. 
Ceri 6: Appena entrato combo fallo a cazzo e rischio giallo (era diffidato). Cmq non fa danni, ora potrebbe ritirarsi al picco della carriera 
Aldo 6: Più fastidioso di un testimone di geova con il parkinson, non sta zitto un minuto
Givo 10: Vero bomber 6 mesi in Thailandia con la ragazza, torna a casa smorto che manco un attore di brazzers dopo una giornata di straordinari

Per vedere il tabellino del match clicca qui  http://www.realvillasanta.it/partite/4224/


About the Author


Corrado Tremolada


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *